Milan, Rodriguez: “Calcio italiano difficile. Sogno la Champions”

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un po’ terzino sinistro, un po’ laterale di centrocampo e ora anche difensore centrale. Sta provando tutti i ruoli possibili Ricardo Rodriguez nel suo intenso avvio dell’esperienza italiana con la maglia del Milan.

Il calciatore svizzero è uno dei migliori colpi, per rendimento e qualità, del calciomercato Milan estivo. Un sempre-presente nella formazione di Vincenzo Montella, che ora lo sta provando come difensore centrale nella linea a tre del suo Milan. Rodriguez, giunto per 15 milioni circa dal Wolfsburg, è stato intervistato dal mensile ‘Forza Milan’ e sono state pubblicate alcune delle parole rilasciate al magazine in questione, relative al suo ambientamento in rossonero.

Un impatto nel complesso non così negativo con il calcio italiano quello di Rodriguez, anche se il fallo da rigore su Icardi nel derby di due settimane fa lo ha messo un tantino alla gogna: ” Il calcio italiano è molto difficile. Tutte le squadre sono compatte e organizzate. Segnare è più difficile. La preparazione più dura però l’ho avuta in Germania: quando arrivai al Wolfsburg trovai un allenatore molto severo, Magath. Il mio sogno? Vincere la Champions. Ma è solo un sogno, non una cosa che devo fare per forza. Oppure spererei di vincere il mondiale con la Svizzera”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it