Jonathan Panzo Yuri Alberto
Jonathan Panzo e Yuri Alberto (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il club rossonero per crescere in futuro dovrà cercare di puntare soprattutto su nomi affermati, che facciano subito fare un salto di qualità alla squadra mettendo a disposizione anche la loro esperienza.

Ovviamente il Milan non deve perdere di vista neppure i giovani talenti, sia in Italia che all’estero. Non è un caso che Massimiliano Mirabelli abbia rivoluzionato l’area scouting del club introducendo nuove figure che possano dare dei risultati migliori che in passato. Vedremo se già a gennaio oppure nella prossima estate arriverà qualche prospetto a sorpresa a Milanello.

Calciomercato Milan, piace Yuri Alberto del Santos

Stando alle ultime news di calciomercato Milan di Premium Sport, uno dei talenti finiti nel mirino rossonero sarebbe Yuri Alberto. E’ un attaccante 16enne che ha già esordito nella Prima Squadra del Santos. Con soli 16 anni, 7 mesi e 29 giorni è divenuto il quinto più giovane a debuttare con il club paulista. Meglio di lui hanno fatto Coutinho (non l’ex Inter), Pelé, Gabigol ed Edu.

E’ arrivato al Santos a 13 anni e nel settore giovanile del Peixe ha segnato oltre 80 gol. Il ragazzo per il suo futuro tiene i piedi per terra: “Sono solo all’inizio. Indubbiamente è un onore essere parte di una lista con giocatori del calibro di Pelé, Coutinho, Edu e Gabigol, ma ora devo pensare a ripagare la fiducia che il tecnico e lo staff hanno dimostrato nei miei confronti. Io voglio donare un sacco di gioia ai tifosi del Santos, sono cresciuto qui sognando un giorno di poter giocare per loro, nel nostro stadio, segnando gol e vincendo titoli”.

Yuri Alberto ha un contratto fino al 2020. E’ stato il capocannoniere di tutte le competizioni che ha disputato, ha segnato 51 gol in 39 partite nel 2016 e con i 32 gol nel campionato Paulista di categoria ha battuto il record di Diego Ribas (oggi al Flamengo), che nel 2000 si fermò a 31. Con la nazionale ha vinto il Sudamericano dell’U-17 ed è arrivato al 3° posto al Mondiale Under 17 in India ad ottobre.

Milan, Inter e Juventus lo hanno messo nel mirino. Yuri Alberto, consapevole di dover ancora crescere ancora tanto al Santos, non nasconde di sognare la Serie A: “Quello italiano è un calcio molto tattico, con caratteristiche che ricordano il mio gioco – ha spiegato Yuri Alberto – È uno dei campionati più importanti al mondo, dove molti brasiliani hanno brillato in passato. Oltre a ciò, è un Paese meraviglioso in cui vivere. È sicuramente un mio grande sogno giocare in una grande italiana e vivere la Serie A”.

 

Redazione MilanLive.it