Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

Altra delusione per il Milan, che a San Siro non è andato oltre lo 0-0 contro il Torino. Doveva essere una partita per cominciare la rincorsa verso posizioni di classifica migliori e invece è arrivato un altro stop.

La squadra di Vincenzo Montella è uscita dal campo tra i fischi del pubblico, che non ha gradito l’ennesima non vittoria al Giuseppe Meazza. E un po’ prima aveva sonoramente fischiato Nikola Kalinic, sostituito dall’applauditissimo Patrick Cutrone. Una bocciatura pesante per il croato, che oggi ha sbagliato parecchio ed è stato affossato dai tifosi presenti allo stadio. Il numero 7 del Milan ha risposto su Instagram con un appello rivolto proprio a loro.

Vedremo se Kalinic avrà ancora fiducia da Montella nelle prossime partite e se i rapporti coi tifosi verranno ricuciti. Intanto c’è da capire anche come sia il rapporto tra Giacomo Bonaventura e l’allenatore dopo il cambio di oggi. Jack non ha dato il classico ‘5’ al mister e dopo ha tirato un calcio a un borsone dei massaggiatori presente vicino alla panchina. Ovviamente l’ex Atalanta poteva semplicemente essere arrabbiato per la sua prestazione, effettivamente molto negativa, ma non è escluso che sia stato pure contrariato dall’essere stato sostituito.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it