Vincenzo Montella
Vincenzo Montella (©Getty Images)

MILAN NEWS – Questa mattina Vincenzo Montella è stato esonerato da allenatore del Milan. Al suo posto è stato promosso dalla Primavera Gennaro Gattuso.

Una decisione che ha lasciato sorpresi in molti, soprattutto perché sembrava che la squadra stesse lentamente riprendendosi. Inoltre – complice un calendario sulla carta in discesa – si pensava che venisse data ulteriore fiducia a Montella. Lo 0-0 di San Siro contro il Torino, ennesima partita di campionato senza gol segnati in casa, ha portato alla drastica decisione. Le chiavi di lettura relativamente a questa scelta sono tante, ma analizzando l’attuale situazione pare che la più grande colpa di Montella sia stata quella di non aver mai avuto grossi gradimenti tra i tifosi. La squadra, seppur tra le tante difficoltà, sembrava seguirlo. Pare infatti che gli stessi giocatori rossoneri quest’oggi siano rimasti sorpresi dal suo esonero.

Il pubblico milanista ormai da diversi mesi critica l’operato del tecnico campano. I continui cambi di formazione non sono mai andati giù, così come la scelta di non schierare André Silva dal primo minuto nonostante l’attaccante portoghese rendesse più che bene in Europa League. Anche le sostituzioni tardive e l’atteggiamento tattico della squadra è stato spesso sotto accusa. Perfino le sue dichiarazioni post-partita, con qualche sorriso di troppo dopo le sconfitte, sono state fortemente criticate. Insomma, il rapporto tra Montella e i tifosi era ormai insanabile e l’esonero era praticamente diventato quasi necessario.

La nuova dirigenza rossonera, dal post-closing in poi, ha lavorato moltissimo per guadagnarsi l’affetto dei tifosi e riportare entusiasmo nell’ambiente. Anche dal punto di vista commerciale il legame tra le due parti è stato e sarà fondamentale. Il rischio di assistere ad una spaccatura tra Milan e milanisti era dietro l’angolo: probabilmente la scelta dell’esonero di Montella – con la conseguente promozione di un cuore rossonero per eccellenza quale Gattuso – è stata fatta anche pensando a questo aspetto.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it