Stadio Giuseppe Meazza San Siro
Stadio Giuseppe Meazza – San Siro (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il futuro del Milan non si decide soltanto dal punto di vista tecnico e strategico, con le scelte sull’allenatore o sulle vicende di natura economica e commerciale. C’è anche un altro cruccio che il club dovrà risolvere a breve.

Tale questione riguarda fondamentalmente quale sarà la ‘casa’ del Milan in futuro, ovvero lo stadio che ospiterà le gare casalinghe dei rossoneri. Ieri in Comune è andato in scena un incontro importante in tal senso: una delegazione del club milanista guidata dal Chief Operation Officer Alessandro Sorbone è stata ricevuta negli uffici di Palazzo Marino dall’assessore all’urbanistica Pierfrancesco Maran, con l’intento di cominciare a delineare i piani ed i progetti del Milan sulla questione stadio.

Il club appare ancora indeciso su due fronti: la cogestione con i rivali dell’Inter dell’impianto di San Siro o la costruzione di uno stadio di proprietà, eventualità promossa anche dal sindaco Giuseppe Sala che ha già individuato alcune aree a sud della città come idonee per un eventuale impianto nuovo di zecca. Molto dipenderà dalla risoluzione delle questioni impellenti societarie (rifinanziamento del debito in primis) ma il bivio sullo stadio è ormai chiaro: se scegliesse di restare a San Siro, il Milan dovrà a breve trovare un accordo con l’Inter per l’ammodernamento dell’impianto, altrimenti dovrà cominciare un iter piuttosto costoso e controllato per far erigere uno stadio tutto rossonero.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it