André Silva Patrick Cutrone
André Silva e Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – La volontà del Milan è chiara: puntare su un modulo di base e stravolgere il meno possibile la formazione. Per quanto riguarda il primo punto, Gennaro Gattuso pare aver scelto il 3-4-3 come schema su cui puntare.

Domenica a Benevento ha schierato gli uomini migliori o comunque quelli più pronti fisicamente. Giovedì contro il Rijeka potrebbe invece far rifiatare alcuni calciatori: la partita non serve a nulla perché il Milan è già qualificato da primo, ma una vittoria e una buona prestazione possono essere un buon punto da cui ripartire.

In attacco dovrebbe tornare a sedersi in panchina Nikola Kalinic in favore della coppia europea Patrick Cutrone e André Silva. Ma, come spiegato in precedenza, Gattuso vuole costruire dei meccanismi di base e per farlo ha bisogno di giocare sempre con lo stesso modulo. E quindi c’è bisogno di un terzo attaccante per completare il tridente. Secondo Sky Sport, dovrebbe essere Fabio Borini ad occupare la fascia destra dell’attacco, con Suso e Giacomo Bonaventura a riposo.

C’è però molta curiosità su come l’allenatore intende schierare questi tre attaccanti. Cutrone e André Silva sono due punte di ruolo, anche se entrambi hanno la capacità di partire qualche metro più dietro e occupare zone di campo più ampie. Per qualità tecniche e fantasia, forse il portoghese è più adatto al ruolo di esterno sinistro/seconda punta, con l’ex Primavera in mezzo e Borini a destra. Ma queste sono solo indiscrezioni. Per avere le idee più chiare bisogna aspettare ancora.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it