Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nel 4-3-3 del nuovo Milan di Gennaro Gattuso rischia di trovare poco spazio, o meglio ancor meno dei mesi precedenti, uno dei giovani talenti più interessanti fuoriusciti dal vivaio di Milanello.

Manuel Locatelli, regista classe ’98 nativo di Lecco, non è considerato un titolarissimo del Milan, bensì per il momento solo una risorsa giovane e dal futuro assicurato. Il neo tecnico Gattuso per ora gli sta preferendo Riccardo Montolivo nel ruolo di metronomo, senza contare Lucas Biglia che potrebbe anche riprendersi il posto da titolare nel caso in cui guarisse al meglio da tutti gli acciacchi stagionali che lo hanno finora debilitato.

Nel frattempo, come riportato da SportMediaset quest’oggi, Locatelli sembra essere tornato nel mirino della neopromossa Spal, che già in estate si era mossa in maniera concreta per prenderlo in prestito. Mesi fa il Milan disse di no agli emiliani, preferendo puntare sul 19enne centrocampista considerato da Vincenzo Montella un’ottima risorsa, sia da metronomo che da mezzala. In vista della sessione di riparazione a gennaio la Spal sembra pronta a richiedere la cessione a titolo temporaneo (fino al termine della stagione) di Locatelli, che rischia dunque di trovare sempre meno spazio nella rosa milanista e potrebbe sfruttare i prossimi mesi per maturare e ottenere più chance da titolare in Serie A, seppur in una piazza meno ambiziosa.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it