André Silva
André Silva (©Getty Images)

MILAN NEWS – La sua prestazione ieri è stata altalenante, discontinua, con un assist vincente a Romagnoli ma ancora troppa poca decisione e concretezza nel ruolo che più gli si addice, quello di punta centrale.

André Silva non è ancora entrato negli schemi del Milan e la prova contro l’Hellas Verona di coppa ne è la prova; qualche buon movimento ma pochi palloni importanti toccati, mentre il compagno di reparto Patrick Cutrone continua a stupire con una buona prestazione da esterno d’attacco e il gol del 3-0 finale.

Nonostante ciò André Silva ha utilizzato il proprio profilo Twitter per esprimere la propria soddisfazione dopo la vittoria di ieri e confermare il proprio impegno costante per il proseguo della stagione: “Grande vittoria ieri, ma la testa è già sulla prossima partita del weekend” – ha scritto il numero 9 del Milan, che però in vista di Verona-Milan di domenica molto probabilmente lascerà spazio a Nikola Kalinic come centravanti titolare. Ieri il croato è rimasto in panchina per scelte di turnover, ma come già accaduto contro Benevento e Bologna dovrebbe tornare nuovamente tra i titolari a scapito del portoghese, che in Serie A non ha ancora trovato la prima rete liberatoria.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it