Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un piccolo barlume di speranza futura all’interno di una domenica infernale per il Diavolo stesso. Il Milan è uscito con le ossa rotte dalla trasferta di Verona, ma almeno può sperare di risolvere uno dei problemi più gravi dell’ultimo periodo.

Come sostiene la Gazzetta dello Sport si segnalano prove di pace tra Gianluigi Donnarumma e la tifoseria milanista; ieri applausi non indifferenti durante il riscaldamento del giovane portiere al Bentegodi e qualche manifestazione di approvazione quando Gigio si è piazzato tra i pali sotto alla curva dedicata ai tifosi in trasferta. Niente di eclatante, ma rispetto alla dura contestazione di mercoledì scorso a San Siro è sicuramente un buon passo in avanti, un tentativo di riconciliazione che fa ben sperare.

Dopo un feeling che si sta ricreando con la Curva, ora Donnarumma deve e vuole capire quale sarà il rapporto con la società. Gennaro Gattuso lo ha sempre difeso, mentre il d.s. Massimiliano Mirabelli ne ha attestato l’incedibilità nella giornata di ieri: “Noi non abbiamo il problema di dare via Gigio. Lui non vuole andare via, ama questa maglia ed è contento di restare, si va avanti senza problemi. Capitolo chiuso. Come rispondo a Raiola? Con un sorriso. I conti li facciamo alla fine”. 

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it