Gennaro Gattuso Silvio Berlusconi
Gennaro Gattuso e Silvio Berlusconi (©Getty Images)

NEWS MILANSilvio Berlusconi da sempre è convinto che la squadra rossonera debba giocare con il 4-3-1-2. Secondo lui è questo il modulo con cui ogni allenatore del Milan deve schierare i propri giocatori.

Proprio ieri Berlusconi a Premium Sport è tornato a ribadire che servono un trequartista e due punte in campo. Ha sostanzialmente consigliato Gennaro Gattuso di abbandonare il 4-3-3 e di tornare al vecchio modulo di tanti successi passati. Secondo quanto riportato dal quotidiano La Repubblica, l’allenatore rossonero ci sta pensando.

C’è la possibilità che Gattuso per Milan-Atalanta di sabato rilanci Hakan Calhanoglu nel ruolo di trequartista, alle spalle di Patrick Cutrone e André Silva. Vista l’assenza per squalifica di Suso, il turco dovrebbe tornare titolare. Per l’ex Bayer Leverkusen una chance per rilanciarsi, dato che finora ha deluso le aspettative. Il numero 10 rossonero ha recuperato dall’infortunio a un polpaccio e sembra pronto a dimostrare il suo valore reale.

Ovviamente non è escluso che Gattuso possa proseguire con il 4-3-3, magari mettendo Calhanoglu esterno di sinistra. Il passaggio al 4-3-1-2 per adesso è più un’ipotesi, dopo le parole di Berlusconi. Al momento sembra che il Milan continuità ancora con il modulo visto nelle ultime partite. Vedremo se tra oggi e domani ci saranno novità in merito.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it