Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – La pazienza dei tifosi verso squadra e società è finita. Il fischio finale di Milan-Atalanta ha dato il via all’ennesima contestazione dura, con tanto di cori ‘pro-Gattuso’ e la speranza che la cattiveria agonistica del tecnico si faccia sentire.

Ma l’allenatore rossonero si addossa tutte le colpe e probabilmente il fuoco lo terrà per altre occasioni; la Gazzetta dello Sport riporta le parole del tecnico calabrese nel post-partita di San Siro e la sua autocritica: “I ‘vaffa’ dei tifosi me li merito di più io, sono io che faccio le scelte, senza alcuna pressione”. Eppure la gente rossonera è pronta a schierarsi con Gattuso senza dimenticare gli errori dei dirigenti e della gestione tecnica precedente. Ma il rammarico per un girone d’andata terribile è alto.

Gattuso ha continuato analizzando così l’ennesima deludente prestazione stagionale: “Non voglio passare per matto, ma ho visto anche tante cose positive. Però mi rendo conto: a chi viene a vederci sembra che siamo una banda musicale, mancano solo gli strumenti. Eppure in settimana non succede. Siamo fragili, ma questa fragilità non è arrivata quando sono arrivato io. L’ho sottovalutata, pensavo fosse più facile metterci mano. Dobbiamo diventare squadra e non piangerci addosso, tanti ragazzi sembrano avere un peso enorme. Dopo lo svantaggio il campo pareva in salita, nei momenti di difficoltà non riusciamo a reagire, non si può pensare di continuare la stagione in questo modo. Ci manca fame, malizia, cattiveria. Il derby? Ci giochiamo tanto, dobbiamo vincerlo”.

E qualcuno ieri ha parlato di possibili dimissioni visto anche il clima caldissimo attorno al Milan, ma Gattuso non ci vuole neanche pensare: “Le dimissioni? Se pensassi che il problema sono io, se vedessi che i giocatori non mi seguono… No, non le darò mai, ma qualsiasi scelta verrà fatta dal club per me non sarà un problema. Di certo non voglio essere un peso”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it