Leonardo Bonucci Borja Valero
Bonucci contrasta Borja Valero in Inter-Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Un derby dal contorno natalizio che però di gioioso ha ben poco. O quanto meno per una delle due squadre milanesi rischia di essere l’ennesima caduta in un mese, quello di dicembre, ricco di delusioni.

Milan e Inter si sfidano domani sera in gara secca per i quarti di finale di Coppa Italia. Uno scontro diretto che non poteva arrivare in momento peggiore: i rossoneri arrivano da settimane terribili. L’esonero di Vincenzo Montella, l’arrivo promettente di Gennaro Gattuso che però non è stato finora in grado di donare motivazioni ed equilibrio al suo Milan, umiliato in campionato da Verona e Atalanta nelle ultime due giornate di campionato.

Non se la passa meglio l’Inter, che ha una classifica decisamente migliore e degli auspici diversi dai ‘cugini’, ma dall’imbarazzante 0-0 di coppa con il Pordenone sembra che la banda Spalletti abbia perso fiducia e lucidità, uscendo sconfitta dalle gare con Udinese e Sassuolo. Insomma un derby tra deluse che devono rialzare la testa e cominciare a fare sul serio, anche perché la Coppa Italia è obiettivo alla portata di entrambe le formazioni. Come riporta Gazzetta.it sarà gara da dentro/fuori: una sconfitta provocherebbe un’emorragia difficile da placare, con una vittoria invece arriverebbero qualificazione alle semifinali e motivazioni nuove, visto che la vittoria in un derby così sentito vale sempre qualcosa in più.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it