Home Milan News Donnarumma, un 2017 ad alta velocità. E il Milan non lo molla

Donnarumma, un 2017 ad alta velocità. E il Milan non lo molla

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Si chiude un anno solare vissuto ad altissima velocità, nel bene e nel male, per Gianluigi Donnarumma. Difficile anche soltanto provare a riassumere l’altalena emotiva che ha visto protagonista il portiere classe ’99.

Il portiere del Milan ha vissuto tra applausi, rinnovi, contestazioni e voci di addio imminenti dei mesi davvero complicati, chiusi ieri con un’ultima prestazione che almeno momentaneamente allontana gli spettri più bui. Donnarumma è risultato tra i migliori in campo contro la Fiorentina, con almeno tre interventi decisivi a salvare la porta rossonera, a conferma di qualità tutt’altro che disperse da parte del numero 99, abile nel riprendersi il posto da titolare dopo l’infortunio pre-derby.

L’ottima figura del fratello Antonio ha spronato il giovane Gigio a tornare in auge, chiudendo dunque in bellezza un 2017 che sicuramente il portiere non dimenticherà facilmente. Intanto Donnarumma ha sfondato un altro record: è il milanista più giovane a toccare le 100 presenze ufficiali in rossoneroLa Gazzetta dello Sport riporta alcune sue frasi nel post-partita di ieri: “Sono molto orgoglioso di aver fatto 100 presenze nel Milan, festeggerò con la squadra e ringrazio tutti coloro che mi hanno consentito di arrivare a questo traguardo in modo meraviglioso. Che cosa rispondo a chi parla di me lontano dal Milan già a gennaio? Che ho quattro anni di contratto e sto benissimo al Milan”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it