Home Milan News Milan, finalmente Calhanoglu: l’artista si è svegliato

Milan, finalmente Calhanoglu: l’artista si è svegliato

Patrick Cutrone Hakan Calhanoglu
Patrick Cutrone e Hakan Calhanoglu esultano (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il suo vero repertorio, fatto di calci piazzati battuti magistralmente e di invenzioni improvvise, ancora non è stato mostrato. Ma Hakan Calhanoglu finalmente lancia primi segnali positivi.

Il Milan si salva per la prima volta dopo uno svantaggio iniziale in campionato, e lo fa anche grazie all’ingresso perfetto del fantasista turco, gettato nella mischia da Gennaro Gattuso al posto di un evanescente Borini. A Calhanoglu sono bastati pochi minuti per far ricredere tutti i suoi detrattori, tutti coloro che lo indicavano come un elemento inutile, dalla muscolarità scarsa e incapace di giocare se non da fermo. Una rete da opportunista e qualche giocata degna di nota che fanno ben sperare il Milan.

Il numero 10 turco, come riporta la Gazzetta dello Sport, è al terzo centro stagionale, ma il primo davvero rilevante ai fini del risultato. Non avrà ancora trovato ne’ continuità ne’ la posizione tattica migliore per esprimersi, ma Calhanoglu con la marcatura di ieri al Franchi potrebbe finalmente essersi sbloccato dopo un periodo sventurato, colmo di prestazioni insufficienti ma anche di problemi fisici che ne hanno frenato la crescita. Il Milan ora spera che il suo primo colpo di gennaio possa essere un elemento già presente nella rosa, pronto però a contraddire tutte le malelingue ed a prendersi un posto da titolare fisso.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it