Milan-Crotone, l’unico precedente è targato Lapadula

Gianluca Lapadula
Gianluca Lapadula (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il 2018 del Milan si aprirà in casa, in quel di San Siro, con il match di sabato pomeriggio contro il Crotone di Walter Zenga alla ricerca di punti salvezza.

All’andata, nella sfida giocata in Calabria ad agosto, c’era un Milan molto diverso, lanciatissimo e fiducioso, che grazie alle reti di Kessié, Cutrone e Suso già nel primo tempo aveva liquidato il malcapitato Crotone. Le sensazioni oggi sono diverse: ai rossoneri servono i tre punti per risollevarsi e ricominciare a sperare in un aggancio alla zona Europa League, al momento l’unica alla portata del club milanista.

L’unico precedente in A tra Milan e Crotone a San Siro risale al 4 dicembre 2016, quando la squadra di Vincenzo Montella faticò più del previsto per battere i rivali. Crotone in vantaggio con la rete di Falcinelli nel primo tempo, pareggio prima del gong parziale di Mario Pasalic, centrocampista oggi allo Spartak Mosca. A decidere il match fu invece Gianluca Lapadula, che realizzò una delle poche reti con la maglia del Milan trafiggendo Cordaz in mischia e facendo esplodere tutta la sua esultanza. Era un Milan meno affascinante per nomi e qualità ma sicuramente più combattivo, grintoso e compatto di quello visto nella prima metà della stagione attuale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it