Cutrone: “Vivo per il gol. La maglia del Milan uno stimolo”

Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

MILAN NEWS – Dopo l’intervista ad Hakan Calhanoglu, l’Adidas ha pubblicato un altro dialogo di stampo rossonero con un calciatore che indossa fieramente la maglia del Milan.

Sempre per la seria delle ‘European Nights’ è stato interpellato Patrick Cutrone, giovanissimo bomber rossonero che in stagione ha già segnato 12 reti, cinque delle quali in Europa League tra la fase a gironi ed i playoff della scorsa estate. Il classe ’98 ha rivelato quanto sia importante per lui, tifoso rossonero da sempre, indossare la maglia del Milan: “Il Milan è un club storico, con una grande esperienza in Europa e tanti trofei internazionali vinti. Indossare questa maglia non mi spaventa, anzi è uno stimolo per fare bene e migliorare ogni giorno”.

Nell’intervista in questione a Cutrone viene mostrata la sua prodezza europea contro il Rijeka, quando il numero 63 del Milan decise la sfida di San Siro con una rete di ‘rapina’ a pochi minuti dalla fine del match: “Avevamo subito il pareggio poco prima, intorno al 90′. Quando abbiamo rimesso la palla al centro pensavamo soltanto a vincere, a provare a segnare il gol decisivo. Io vivo per il gol, non ho altro in testa come dovrebbe essere per ogni centravanti”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it