Arsenal, Wenger: “Milan avversario difficile, ma abbiamo possibilità”

Arsène Wenger

MILAN NEWS – Finora l’Europa League per il Milan è stata agevole. Sia nella fase a gironi che ai sedicesimi di finale, la squadra rossonera ha affrontato avversarie decisamente inferiori. Ora però arriva il bello perché agli ottavi affronterà l’Arsenal.

Una sfida affascinante e difficile. Non impossibile, perché i londinesi non se la passano benissimo. Il Diavolo ha le carte in regola per poter metterli in difficoltà. Anche se l’andata e il ritorno contro i Gunners coincidono con un periodo di fuoco per il Milan. Che, da qui fino al prossimo 18 marzo, si gioca una stagione intera.

L’Arsenal intanto prepara la finale della Carabao Cup contro il Manchester City di domani ed è concentrata su quello. Arsene Wenger è in bilico e rischia costantemente l’esonero a causa di brutti risultati e di scelte poco condivisibili sul mercato. Ma lui è sereno: “Abbiamo le nostre possibilità, sia contro il City che contro il Milan: sono entrambi avversari difficili, diversi nel modo di giocare. Ma adesso la priorità è il City. Per il Milan ci sarà tempo. La competizione ai più alti livelli è sempre più difficile, c’è sempre più equilibrio”, le parole dell’allenatore francese riportate dall’edizione odierna del Corrriere dello Sport Stadio.

 

Redazione MilanLive.it