Thomas Tuchel
Thomas Tuchel (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ad oggi lo si può affermare senza dubbio: il Milan non poteva fare scelta migliore nell’affidare la panchina della prima squadra a Gennaro Gattuso.

La decisione di promuovere l’ormai ex tecnico della Primavera è risultata quasi spontanea, automatica, visto che i rossoneri si trovavano già in casa un allenatore che conosceva bene l’ambiente, anche se alla prima esperienza nella Serie A italiana. Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan e calabrese come lui, ci ha creduto molto.

News Milan, Gattuso ha avuto la meglio su Tuchel

Oggi La Gazzetta dello Sport rivela che il dirigente rossonero aveva iniziato a pensare seriamente a Gattuso già un mese prima dell’esonero ufficiale di Vincenzo Montella. La società aveva il budget per scegliere anche altri profili, però la scelta è ricaduta su Rino. Il noto quotidiano sportivo nazionale spiega che Mirabelli ha preferito l’ex allenatore della Primavera a un altro celebre tecnico.

Pare infatti che il club avesse messo gli occhi anche su Thomas Tuchel, tedesco classe ’73 che era stato trascinatore del Mainz per cinque anni prima del recente biennio (2015-2017) alla guida del Borussia Dortmund. Era stato esonerato a fine maggio dai gialloneri, restando a sorpresa senza squadra. Il suo nome era stato accostato al Milan per il dopo-Montella ed era tra i più graditi, vista la sua esperienza internazionale e la sua bravura nel valorizzare giocatori.

Ma a spingere Gattuso come soluzione definitiva è stato il d.s. Mirabelli, che vanta un ottimo rapporto con Rino e dunque si è fidato del carattere sanguigno e della sua conoscenza dell’ambiente. La conferma è arrivata anche dalle parole di ieri di Marco Fassone, che ha ringraziato pubblicamente Mirabelli per averlo convinto in tal senso. Per Tuchel, invece, si è parlato di un possibile futuro al Bayern Monaco o all’Arsenal. Non avrà problemi a trovare una sistemazione a fine stagione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it