Primavera, Sampdoria-Milan 3-0: altro crollo in trasferta per i rossoneri!

Sampdoria Milan Primavera
Primavera, Sampdoria-Milan (Foto AC Milan)

Trasferta amara per il Milan Primavera impegnato quest’oggi contro i pari-categoria della Sampdoria. Sconfitta per 2-0 in un campo difficile, contro una squadra ben attrezzata e con buone doti individuali. Secondo crollo consecutivo in trasferta dopo il 4-1 contro il Genoa.

Partono forti i blucerchiati, che sfiorano il gol in ben tre occasioni. Al 18′ trovano il vantaggio con Balde Balde che sfrutta un cross rasoterra del compagno. Reazione sterile dei rossoneri, che non impensieriscono particolarmente il portiere avversario. Al 33′ Tiago Dias potrebbe riportare il risultato in parità, ma fallisce un’importante occasione calciando addosso al portiere. Nella ripresa i rossoneri crollano e subiscono il secondo gol al 49′ con Mikulic. Al 61′ sinistro di Pobega che sfiora il palo, poi il gol doriano che chiude il match un minuto dopo con Ricciulli, che firma il definitivo 3-0.

Nel post-partita il tecnico rossonero Alessandro Lupi, ai microfoni di Rai Sport, ha commentato la prestazione dei suoi ragazzi: “Abbiamo cercato di creare, ma non era facile. Loro si sono difesi bene, complimenti a loro. Dobbiamo sbagliare di meno, gli errori costano caro. L’obiettivo come ripeto è la salvezza, giochiamo con molti giovani. Sono tutti molto equipaggiati. Dobbiamo pensare a salvarci, poi se verrà qualcosa in più, bene”. 

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it