Home Milan News Milan, attento: all’Arsenal è rimasta solo l’Europa League

Milan, attento: all’Arsenal è rimasta solo l’Europa League

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55
Arsène Wenger
Arsène Wenger (©Getty Images)

MILAN NEWS – Se il Milan, tanto criticato nella prima parte di stagione, è in piena corsa su tre fronti e in netta crescita tecnica, non si può dire lo stesso dell’Arsenal.

La squadra londinese, stasera ospite a San Siro alle ore 19 per il match d’andata di Europa League, non sta vivendo una stagione esaltante, anzi, secondo molti rappresenta la triste fine dell’era Arsène Wenger, storico allenatore francese che dal 1996 guida i Gunners. I risultati stagionali sono tutt’altro che confortanti: l’Arsenal in Premier League è attualmente al sesto posto, a -13 punti dalla zona Champions League. Inoltre la squadra inglese è stata già eliminata sia nella FA Cup, dopo una clamorosa sconfitta con il Nottingham Forrest, sia nella EFL Cup dove è stata da poco battuta nella finalissima di Wembley da un Manchester City esaltante.

L’unica speranza di salvare la stagione per l’Arsenal è proprio l’Europa League; i ragazzi di Wenger finora hanno percorso un cammino positivo nella competizione UEFA, vincendo il girone H con 13 punti conquistati e superando non senza qualche difficoltà i sedicesimi contro gli svedesi dell’Ostersund. Nonostante i problemi stagionali, i Gunners sono considerati tra le compagini più forti del torneo, alla pari del Milan di mister Gattuso, che avrà una rosa con meno esperienza internazionale di quella britannica ma vive un momento davvero esaltante e non vuole di certe frenare la sua cavalcata positiva.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it