Kevin Strootman
Kevin Strootman (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Le indiscrezioni di mercato non vanno mai in vacanza. Nemmeno nel pieno della stagione. Protagonista di queste voci è il Milan, che pare essere già molto attivo in vista dell’estate, soprattutto sulla questione parametri zero.

Siamo soltanto a marzo e la società rossonera ha chiuso due operazioni in entrata: Pepe Reina e Ivan Strinic, entrambi in scadenza di contratto il prossimo giugno. Ma non solo soltanto svincolati gli obiettivi del Diavolo. Negli scorsi giorni si è parlato di un interesse per Kevin Strootman della Roma, che ha una clausola rescissoria da 45 milioni. Un profilo che piace al club e all’allenatore per dare forza e qualità al centrocampo. Ma bisognerà fare i conti con le resistenze giallorosse e con la forte concorrenza.

Calciomercato Milan, derby anche per Strootman?

L’olandese, a 28 anni, è uno dei migliori centrocampisti del nostro campionato e non solo. Da tempo è un punto fermo e di riferimento per la Roma, nonostante il lungo calvario per problemi al ginocchio. Oggi è in un grande stato di forma ed è fondamentale per gli schemi di Eusebio Di Francesco. La clausola rescissoria però resta un problema per la società capitolina: chiunque, in qualsiasi momento, può strapparglielo via per la cifra stabilita (45 milioni). I rossoneri sarebbero fra le squadre interessate, nonostante la cifra molto alta, ma attenzione anche all’Inter.

L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport ha parlato del viaggio romano di Piero Ausilio, direttore sportivo nerazzurro, presente ieri all’Olimpico per Roma-Shakhtar. Secondo la ‘rosea’, il dirigente avrebbe aggiornato il gradimento per Strootman, che ha un contratto in scadenza nel 2022 ed è molto gradito a Luciano Spalletti, con cui ha condiviso l’esperienza proprio in giallorosso. Resta però il problema dei 45 milioni da spendere: Suning ha i suoi problemi economici e prima di avanzare investimenti del genere deve necessariamente farsi due conti.

Ma Ausilio non era a Roma soltanto per il centrocampista olandese. La Gazzetta dello Sport, infatti, spiega che l’Inter avrebbe messo gli occhi anche su Bernard, centrocampista offensivo dello Shakhtar in scadenza di contratto il prossimo giugno, quindi perfetto per i piani nerazzurri. Il brasiliano, che per ora non prende in considerazione squadre senza qualificazione in Champions League, è stato accostato anche al Milan stamattina. Insomma, doppio derby di mercato?

 

Redazione MilanLive.it