Gennaro Gattuso Gianluigi Donnarumma
Gennaro Gattuso e Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Momento ambivalente per Gianluigi Donnarumma tra i pali del Milan. Il portiere classe ’99 vive un periodo positivo in campo, un po’ mano al di fuori.

Il bravissimo estremo difensore è sempre al centro delle chiacchiere di mercato, visto che di recente si è parlato sia della volontà dell’agente Mino Raiola di portarlo via da Milanello a fine stagione, sia di alcune flessioni nei rapporti tra la sua famiglia e la dirigenza rossonera. Momenti dunque di piccola tensione alle spalle di Gigio, che però deve essere molto bravo ed intelligente nel chiudersi a riccio e pensare solo al campo. Il Milan ha assoluto bisogno della sua sicurezza per continuare il cammino in Europa e la rincorsa al quarto posto Champions.

Intanto Donnarumma vanta una forma straordinaria in campo: basti pensare che non subisce gol in Serie A da 375 minuti, ovvero dall’autorete di Leonardo Bonucci in Udinese-Milan dello scorso 4 febbraio, dunque ben più di un mese fa. Un ottimo trend per il numero 99 che vuole continuare così e cercare di trascinare i suoi compagni da leader difensivo. Giovedì è atteso all’Emirates Stadium da una delle prove più complesse e prestigiose della sua giovane carriera, un trampolino di lancio per colui che deve rappresentare anche il futuro del Milan, non solo un talento osannato pronto a fare le valigie alla prima occasione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it