Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso con la squadra (©Getty Images)

NEWS MILAN – Domani fondamentale partita per la squadra di Gennaro Gattuso a San Siro. Alle ore 15 si gioca Milan-Chievo Verona, appuntamento da non fallire. Dimenticata l’eliminazione in Europa League, c’è bisogno di vincere prima della sosta per le nazionali.

Il mister rossonero per la sfida di campionato deve rinunciare ad Alessio Romagnoli, Ignazio Abate e Davide Calabria per infortunio. Out anche Nikola Kalinic, che pare sia stato escluso dalla lista dei convocati per Milan-Chievo per scelta tecnica. Rino ha chiamato due Primavera. Si tratta di Frank Tsadjout e Tiago Dias.

Milan-Chievo Verona, probabili formazioni

Gattuso, dopo aver schierato un 4-4-2 a Londra contro l’Arsenal, per Milan-Chievo Verona torna al 4-3-3. Davanti a Gianluigi Donnarumma una difesa che cambierà solamente nel centrale che andrà ad affiancare Leonardo Bonucci. Sky SportCristian Zapata in vantaggio su Mateo Musacchio. Fabio Borini sarà confermato come terzino destro, ruolo in cui potremmo forse vedere il rientrante Andrea Conti negli ultimi minuti della partita. A sinistra gioca Ricardo Rodriguez.

A centrocampo Lucas Biglia riprenderà il suo posto in regia, mentre Giacomo Bonaventura torna come mezzala sinistra. Franck Kessié regolarmente sul centrodestra. In attacco nel tridente saranno Jesus Suso e Hakan Calhanoglu gli esterni, mentre per il posto da prima punta Patrick Cutrone dovrebbe essere preferito ad André Silva.

Rolando Maran per il suo Chievo Verona dovrebbe optare per il 4-3-2-1 con il doppio trequartista. Dietro il centravanti Inglese dovrebbe agire la coppia Birsa-Giaccherini. In difesa davanti a Sorrentino il quartetto Cacciatore-Bani-Dainelli-Jaroszynski. A centrocampo Hatemaj, Radovanovic e Castro.

PROBABILI FORMAZIONI MILAN-CHIEVO VERONA

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Borini, Bonucci, Zapata (Musacchio), Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone (Silva), Calhanoglu.

Chievo Verona (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli (Tomovic), Bani, Jaroszynski (Gobbi); Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese.

Redazione MilanLive.it