Cristian Zapata
Cristian Zapata (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sarà un Milan a tratti quasi inedito quello che sfiderà oggi alle ore 15 il Chievo Verona, gara valida per la 29.a giornata di Serie A.

La squadra di Gennaro Gattuso, dopo le fatiche di Europa League ed un’eliminazione che brucia anche per via dell’arbitraggio scandaloso contro l’Arsenal, dovrà ricaricarsi e ripartire dai propri punti fermi. Innanzitutto il tecnico rossonero tornerà al 4-3-3 come modulo di base in campionato dopo l’esperimento riuscito a metà del 4-4-2 provato a Londra per cercare una rimonta clamorosa.

Milan-Chievo Verona, le probabili formazioni del match

Come riporta la Gazzetta dello Sport di oggi saranno due le scelte inedite di formazione del Milan, che oltre alla non convocazione del deludente Kalinic deve fare ancora a meno di Calabria e Romagnoli, che salteranno anche le convocazioni in Nazionale.

Nel 4-3-3 di partenza ci sarà spazio per Fabio Borini come terzino destro, ormai suo nuovo ruolo ideale, e per Cristian Zapata che si rivedrà da centrale titolare al fianco di capitan Bonucci. Per il resto formazione tipo, con il ritorno dal 1′ minuto di Biglia e Bonaventura a centrocampo e con il tridente Suso-Cutrone-Calhanoglu in attacco. Panchina quasi certamente per André Silva, che potrà rendersi utile in corsa.

Il Chievo di mister Rolando Maran, che rischia l’esonero dopo ultimi risultati davvero negativi ed inaspettati (durissimo il ko nel derby) sembra prediligere uno schieramento meno offensivo e più abbottonato. I veneti saranno privi di Gamberini e Meggiorini, mentre in attacco Inglese sarà l’unica punta supportato da Giaccherini e l’ex di turno Birsa.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it