Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILANPatrick Cutrone è sempre più una certezza della squadra di Gennaro Gattuso. Anche in Milan-Chievo Verona 3-2 ha messo il suo sigillo segnando il gol del momentaneo 2-2. Una rete importantissima per poi arrivare alla vittoria.

Ha impressionato anche la sua reazione dopo la convalida del gol. Infatti, inizialmente era stato annullato per fuorigioco ed è servito l’ok del VAR per regolarizzarlo. Il giovane attaccante rossonero è scattato verso l’area avversaria per aizzare la Curva Sud e recuperare il pallone. Uno spirito battagliero con tanta voglia di vincere e grande amore per la maglia rossonera. Le sue prestazioni gli hanno anche fatto guadagnare la prima convocazione con la Nazionale maggiore dell’Italia.

News Milan, pronto il rinnovo di contratto per Cutrone

Il Milan vuole tenersi stretto Cutrone, sul quale sicuramente si saranno posati gli occhi di diversi club europei. Non a caso si parla di rinnovo di contratto che arriverà nelle prossime settimane. L’attuale accordo prevede una scadenza fino al 2021, che il club rossonero intende prolungare con tanto di adeguamento dell’ingaggio.

Stando alle news Milan del quotidiano Il Messaggero, la nuova scadenza sarà fissata al 30 giugno 2022 e l’ingaggio sarà portato a quasi 1 milione di euro annuo. Un aumento meritato per Cutrone, che attualmente percepisce circa 180 mila euro. Non ci si aspettava che potesse subito avere un impatto così importante alla stagione con la Prima Squadra. Invece il 20enne di Como è il centravanti titolare della squadra di Gattuso.

Cutrone è diventato ormai un idolo per i tifosi, che lo idolatrano sia a San Siro che sui social network. Il ragazzo viene molto apprezzato per il suo atteggiamento sempre grintoso, la sua fame e anche l’umiltà. Ovviamente pure i gol aiutano a migliorare ulteriormente la considerazione che c’è nei suoi confronti. Gli attaccanti vivono per segnare e anche Patrick è così. Il Milan se lo vuole tenere stretto e presto lo blinderà con un nuovo rinnovo di contratto, il terzo nel giro di un anno.

Redazione MilanLive.it