Jack Wilshere
Jack Wilshere (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Non è ancora entrato nel vivo, ma durante questa sosta per le nazionali con i campionati e le coppe ferme, è inevitabile che i media parlino con insistenza di calciomercato.

Tra i nomi più chiacchierati in ottica Milan c’è sicuramente quello di Jack Wilshere, il cui contratto con l’Arsenal scadrà il prossimo giugno. Qualora non rinnovasse il contratto, il 26enne centrocampista inglese potrebbe essere acquistato a costo zero da qualsiasi club. Recentemente, visto l’impegno in Europa League tra rossoneri e Gunners, Gennaro Gattuso ha espresso il proprio gradimento su Wilshere viste le doti calcistiche: un suo eventuale arrivo migliorerebbe in maniera consistente la qualità della linea mediana. Ovviamente un’operazione di questo genere non sarà facile ed è già ricca d’ostacoli.

Calciomercato Milan, l’Arsenal pronta ad offrire il rinnovo a Wilshere: le ultime

Come riferito dallo stesso Arsene Wenger qualche settimana fa, si farà un nuovo tentativo per trattenere Wilshere, offrendogli un rinnovo contrattuale per evitare che vada via a parametro zero a giugno. Oggi il The Sun riferisce che la proposta arriverà a breve, con il calciatore inglese che ha dato priorità proprio al suo attuale club d’appartenenza. Tutto ovviamente dipenderà dall’offerta economica che il manager dell’Arsenal avanzerà. Le intenzioni di Wilshere al momento sono quelle di restare ancora all’Emirates Stadium.

Le richieste economiche del giocatore non saranno certamente basse. Ieri si era parlato di tale situazione, ipotizzando che Wilshere potesse richiedere non meno di 6 milioni di euro l’anno come stipendio nel caso qualche club lo avesse acquistato a parametro zero. Nel caso rimanesse all’Arsenal, è possibile che la cifra sia di poco inferiore, ma tutto dipenderà dal giocatore e dai suoi agenti.

Il Milan, così come la Juventus e gli altri club europei interessati, attendono sviluppi su tale situazione. Prima si dovrà dunque capire come andrà a fine la trattativa tra Wilshere e Arsenal per il possibile rinnovo di contratto. In caso di risposta negativa da parte del centrocampista, si passerà allo step successivo: ovvero i colloqui dei club con calciatore e agenti per convincerli a firmare un contratto piuttosto che un altro.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it