Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Come già annunciato da giorni il direttore sportivo rossonero Massimiliano Mirabelli in queste settimane di sosta è attivissimo in giro per l’Europa.

Prima di partire verso mete affascinanti ed assistere ad un paio di match internazionali di grande prestigio, Mirabelli ieri ha fatto una capatina al Torneo di Viareggio, competizione considerata tra le più ambiziose per mettere in mostra i giovani talenti. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’uomo-mercato del Milan era precisamente ad Altopascio, per seguire il match tra la Primavera della Juventus ed i pari età del Rijeka, club croato che ha addirittura sconfitto la prima squadra rossonera nel girone di Europa League qualche mese fa.

Mirabelli difficilmente ha messo gli occhi su qualche giovane promettente della Juventus, visto che appare impossibile che la società bianconera possa farsi soffiare i propri talenti da una rivale storica. Occhi puntati dunque sui calciatori croati di maggior prospettiva; in particolare Mirabelli ne avrebbe messi tre sul proprio taccuino: si tratta di Dominik Mulac, centrale della squadra e della nazionale croata Under 19. Poi il mediano Jakov Pintaric, classe 2000, e infine in attacco è stato apprezzato Dino Dukadjin, classe ’99 come Donnarumma. Tre giovani calciatori da tenere d’occhio, visto che nelle strategie del d.s. rossonero c’è anche quella di arricchire la rosa in futuro con elementi giovani e dal sicuro avvenire.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it