Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

MILAN NEWS – Sarà il capitano della Nazionale italiana, una sorta di anticipo su quello che potrebbe essere un ruolo istituzionale davvero prestigioso in futuro.

Leonardo Bonucci stasera, nel match Inghilterra-Italia, indosserà la fascia da capitano per l’assenza dell’amico Gigi Buffon, che resterà in panchina. Il numero 19 del Milan avrà dunque l’onore e l’onere di guidare la selezione azzurra, che cerca oggi una rivalsa dopo il brutto k.o. di venerdì con l’Argentina e in vista di un rilancio generale che dovrà prendere corpo al più presto, visto che il flop della mancata qualificazione al Mondiale pesa come un macigno.

Bonucci però, nonostante le emozioni della notte di Wembley, non ha dubbi: la sua concentrazione massima sarà tutta per Juventus-Milan, match del 31 marzo prossimo all’Allianz Stadium. Come scrive Tuttosport, il capitano rossonero vivrà sabato sera emozioni molto particolari, da ex di lungo corso: “Dove mi emozionerò di più? Allo Stadium sarà una partita speciale per me, diversa a tutte le altre che ho mai giocato. I sette anni giocati alla Juve restano nel mio cuore, sarà bello rivedere amici ed ex compagni con cui ho gioito e sofferto. Sarà una serata importante a livello emotivo”. Dunque per Bonucci la sfida con gli azzurri di oggi sarà solo un allenamento di preparazione, mentale e atletica, in vista del vero big-match del prossimo weekend.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it