Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ieri è purtroppo arrivata la triste notizia di un nuovo infortunio ad Andrea Conti durante l’allenamento mattutino a Milanello.

Per il terzino, appena rientrato dalla rottura del legamento crociato, si tratta di una distorsione al ginocchio sinistro, lo stesso della gamba operata. Poco fa sono arrivati nuovi aggiornamenti da Sky Sport 24: Conti sta partendo per gli Stati Uniti, precisamente verso Pittsburgh, dove effettuerà una visita specialistica da un importante chirurgo: dovrebbe trattarsi del dottor Freddie Fu, lo stesso che operò nel 2017 Zlatan Ibrahimovic.

Il calciatore rossonero verrà accompagnato negli States dal medico sociale del Milan Gianluca Melegati. I tempi di recupero per Conti al momento sono da stimare in 50-60 giorni: ovviamente, così come riferito ieri nell’intervista all’agente Mario Giuffredi, stagione finita per il terzino ex Atalanta. Ora dovrà solo pensare a guarire e tornare al massimo della forma per la prossima stagione.

Veramente sfortunata la prima stagione rossonera di Conti. Dopo la rottura del legamento crociato a metà settembre, il ragazzo era rientrato tra i convocati per Milan-Chievo Verona. Un calvario che appariva terminato, anche se comunque sarebbe servita qualche settimana per rivederlo nelle giuste condizioni per giocare con continuità. Il suo lavoro fisico stava procedendo bene. Poi è arrivato il nuovo stop e adesso per lui è tempo di pensare ormai alla prossima stagione. Facciamo un grosso in bocca al lupo ad Andrea.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it