Il rigore di Paulo Dybala (©getty images)

MILAN NEWS – Una grande classica del nostro calcio attende i tifosi per il sabato pre-pasquale. Juventus e Milan si sfidano alle ore 20.45 del 31 marzo per uno scontro da non perdere.

Le trasferte in casa bianconera non sono troppo fortunate per il Milan, che di recente ha dovuto spesso abdicare contro la Juve, soprattutto dal 2011 in poi, da quando i bianconeri giocano le proprie gare casalingue all’Allianz Stadium, impianto di proprietà che sembra portare fortuna e trascinare i calciatori juventini visti anche i sei scudetti consecutivi finora vinti.

Il Milan non ha mai vinto allo Stadium come riferiscono i precedenti più vicini nel tempo: in campionato, nelle sfide in casa della Juventus sono arrivate 6 sconfitte nelle ultime sei stagioni, un ruolino di marcia davvero pessimo. L’ultimo k.o. rossonero, datato 10 marzo 2017, è però un affronto ancora da vendicare: il 2-1 finale fu deciso da un rigore più che generoso concesso al 95′ minuto dall’arbitro Massa per un presunto mani di Vangioni, poi trasformato da Dybala.

In Coppa Italia di recente il Milan ha messo in maggiore difficoltà la Juventus allo Stadium: nel 2012 i rossoneri strapparono il 2-2 ai supplementari che però non bastò per la qualificazione al turno successivo, mentre lo scorso anno dopo i tempi regolamentari terminati in parità il Milan soccombette nell’extra-time con onore. L’ultimo successo rossonero in casa juventina risale invece alla stagione 2010-2011, quella del 18° scudetto: 1-0 all’Olimpico di Torino con un gol di Gennaro Gattuso, attuale allenatore del Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it