Paulo Dybala Lucas Biglia
Paulo Dybala e Lucas Biglia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Qualità, equilibrio ma soprattutto tanta concentrazione. E’ ciò che gli allenatori di Juventus e Milan chiederanno alle loro squadre nell’intricato match di stasera.

All’Allianz Stadium tutti danno per favorita la Juve si Massimiliano Allegri, perché capolista in campionato, perché sempre vittoriosa nei 6 precedenti in Serie A giocati su questo terreno. Ma il Milan di Gennaro Gattuso venderà cara la pelle, puntando su un sistema di gioco ormai consolidato e sulla verve di un gruppo che punta forte sulla rimonta in zona Champions League.

Juventus-Milan, le probabili formazioni

Dunque solito 4-3-3 per il Milan come raccontano le previsioni sulle formazioni della Gazzetta dello Sport; i rossoneri sperano che i Nazionali impegnati in settimana siano in buona forma, in particolare Lucas Biglia che viene da due match da titolare con l’Argentina. Ma il metronomo sarà in campo dal 1′ minuto, così come gli altri nazionali Bonucci, Rodriguez, Kessié e Calhanoglu.

La sorpresa però si chiama André Silva: il 9 portoghese ha scalato le gerarchie e secondo la rosea sarebbe in pole per guidare l’attacco del Milan, preferito a Cutrone e Kalinic. Gattuso punterà dunque sulla recente capacità sotto porta di Silva.

La Juventus invece, priva di Bernardeschi, Alex Sandro e Mandzukic, proverà a giocarla con un modulo ad ‘albero di Natale’, con Dybala e Douglas Costa ad agire alle spalle di Higuain. Per il resto formazione tipo, con Lichtsteiner preferito in difesa all’ex di turno De Sciglio.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it