Andrea Conti Milanello
Andrea Conti (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Non c’è pare per lo sfortunato Andrea Conti, terzino del Milan che è da considerarsi out fino al termine della stagione in corso.

Il difensore stava rientrando dal lungo stop per la rottura del crociato anteriore del ginocchio, ma una dolorosa ricaduta in allenamento lo ha bloccato nuovamente: una forte distorsione al ginocchio già operato lo ha messo k.o. e di certo il Milan non vuole affrettare i tempi risolvendo la situazione di Conti con tutta la calma possibile. In settimana l’ex Atalanta si è recato a Pittsburgh, negli Stati Uniti, per una visita specialistica presso la clinica di due luminari come Freddy Fu e Volker Musahl, per capire la reale entità del danno al ginocchio e le cause del nuovo stop forzato.

Come riporta il Corriere dello Sport Conti, di rientro dagli USA sarebbe dovuto sottoporsi ad una visita di controllo anche in Italia. Appuntamento però saltato da parte del difensore con l’assenso del Milan, visto che il club sta valutando il da farsi proprio con il suo sfortunato calciatore. Non è da escludere che all’orizzonte vi sia una nuova operazione al ginocchio, a cui Conti si sottoporrebbe proprio nella clinica di Pittsburgh. Insomma si prospettano altre lunghe settimane di degenza per il classe ’94, che dovrà stabilire con il suo entourage e con lo staff medico milanista la cura migliore per rientrare finalmente al top in vista della prossima stagione.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it