Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Ieri sera all’Allianz Stadium abbiamo assistito a uno dei gol più belli della storia della Champions League. A realizzarlo, manco a dirlo, Cristiano Ronaldo in Juventus-Real Madrid.

Una vera e propria prodezza quella del fuoriclasse portoghese: una rovesciata stilisticamente e atleticamente perfetta, senza diritto di replica. Gianluigi Buffon non ha potuto fare altro che guardare la palla entrare, così come la difesa bianconera. Splendido, poi, l’applauso di tutto lo stadio per omaggiare un gesto tecnico incredibile.

Tutti sono rimasti impressionati dalla giocata di Cristiano Ronaldo. Tutti, tranne uno. Che di gol impossibili se ne intende. Si tratta di Zlatan Ibrahimovic, reduce dall’incredibile esordio con i Los Angeles Galaxy. A ESPN SportCenter l’attaccante svedese ha così provocato il portoghese: “Certo, gran bel gesto atletico. Ora però riprovi a farlo, però a quaranta metri di distanza“. Il riferimento di Ibrahimovic è al suo meraviglioso gol con la maglia della Nazionale svedese contro l’Inghilterra nel 2012.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it