Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Derby e rinnovo; questi i due pensieri, in ordine di importanza, che vagano nella testa di Gennaro Gattuso, uomo che di certo non si farà intimorire dall’impegno odierno.

Nella conferenza stampa di ieri, riportata in sintesi dalla Gazzetta dello Sport, il tecnico è stato pungolato sulla firma per il rinnovo da tecnico del Milan che tarda ad arrivare: “Il contratto non è un problema, se ne sta parlando e ho sempre detto che il problema del Milan non voglio essere io. Però non mi piace perdere del tempo a parlare quando c’è un lavoro da finire. O siamo sicuri e convinti da entrambe le parti, o altrimenti si aspetta e alla fine vedremo. Io di questa società e di questa squadra non mi sento solo l’allenatore. Sento molta pressione, quando si perde mi brucia parecchio e sono il primo capo ultrà, il presidente, l’allenatore e il magazziniere. Mi sento tutte queste responsabilità addosso, ecco perché le energie non devono perdersi sul contratto. Abbiamo parlato più di una volta e a casa mia si dice che quando hai parlato due volte, la terza è troppo”.

La carica di mister Gattuso si sposta però sull’impegno di campo, un derby Milan-Inter che deciderà gran parte della stagione: “Spero di veder giocare la squadra come con la Juve. Però dobbiamo migliorare nella mentalità, non bisogna mollare mai e giocare con furore. Cercare l’ultimo passaggio senza farci venire il braccino”. E non manca di pungolare Leonardo Bonucci, che con alcune parole sul valore della rosa milanista non gli è piaciuto troppo: Dice che ci servono giocatori di livello internazionale? Leo deve fare il calciatore e il capitano, per il resto c’è la società. Su certe cose non ho messo bocca nemmeno io, le sue parole non mi sono piaciute tantissimo. Comunque non voglio che le mie siano strumentalizzate, né che si dica che Bonucci decide all’interno del Milan. Avercene di ragazzi come lui in campo e nello spogliatoio”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it