Yonghong Li
Yonghong Li (©Getty Images)

NEWS MILAN – Sembrano arrivare buone notizie in tema societario in casa rossonera. I 10,8 milioni di euro della prima tranche dell’aumento di capitale da 37,4 milioni complessivi sarebbero arrivati ieri.

E’ il quotidiano La Repubblica a rivelare che i soldi di Yonghong Li sono giunti nelle casse del Milan. Il club aveva comunicato che la nuova scadenza per il versamento era stata spostata dal 4 al 13 aprile, ma sembra che non ci sia bisogno della proroga. In ogni caso, l’uomo d’affari cinese dovrà poi mettere sul piatto i restanti 27 milioni necessari per la gestione societaria fino a fine stagione.

Erano circolati dei dubbi sulla capacità di Yonghong Li di occuparsi ancora delle necessità finanziarie del Milan. Ma sembra che il presidente rossonero anche stavolta se la sia cavata. E speriamo che la stabilità del club venga dimostrata anche il 19-20 aprile, quando Marco Fassone incontrerà l’UEFA a Nyon per discutere del settlement agreement. Intanto oggi a Casa Milan ci sarà la firma del rinnovo di contratto di Gennaro Gattuso, che prolungherà l’accordo fino al 2021 con un ingaggio da circa 2 milioni annui. Un appuntamento importante, dato che la società da tempo voleva blindare Rino. Il progetto continuerà con lui.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it