Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

MILAN NEWS – Oggi Andrea Conti torna sotto i ferri, per un nuovo delicato intervento al ginocchio dopo la sfortunatissima ricaduta in allenamento.

Il terzino del Milan è a Villa Stuart, nota clinica romana specializzata proprio nelle operazioni ai legamenti delle ginocchia. Conti si è già detto stamattina piuttosto sereno per il proprio futuro, anche se dovrà restare fuori dai campi per ulteriori 5-6 mesi dopo aver già attraverso un lungo calvario in inverno tra fisioterapia e recupero atletico.

C’è comunque ottimismo nel suo entourage, come ammesso dall’agente Mario Giuffredi; il procuratore è stato interpellato proprio in clinica dal portale Gianlucadimarzio.com e ha confermato il morale alto del suo giovane assistito: “Ho sentito Andrea ieri sera, è in forma e carico per riprendersi quello che la sfortuna gli ha tolto. Speriamo che a settembre sia in campo per fare la stagione migliore della sua carriera. E’ determinato a fare meglio di quanto ha fatto all’Atalanta, vuole riprendersi anche la Nazionale. Futuro al Milan? E’ il minimo, sarà l’acquisto estivo del Milan”.

Conti dunque punta a riprendersi il più presto possibile e ad essere pronto ai nastri di partenza della stagione 2018-2019, quando al Milan servirà tutta la sua qualità e la sua corsa per sistemare la fascia destra di difesa. Ma allo stesso tempo il recupero dovrà essere cauto e controllato per non rischiare ancora una ricaduta tremenda come quella recente.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it