Giacomo Bonaventura Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso e Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Giornata di vigilia in casa rossonera: domani sera dalle 20:45 San Siro sarà palcoscenico della sfida tra Milan e Sassuolo. Oggi Gennaro Gattuso ha parlato in conferenza stampa di diversi temi, in particolare ci soffermiamo sulle valutazioni ai singoli.

In primis il mister è stato interpellato relativamente alle ultime prestazioni di Jesus Suso. Lo spagnolo è stato difeso, giustamente, dal tecnico rossonero che ne ha spiegato i motivi: “Sta facendo un lavoro incredibile, lega con i centrocampisti, fa km ad alta intensità che non ha mai fatto. Tecnicamente può fare di più, ma ci da tanto equilibrio. Qualche giorno fa l’ho detto a lui, sta giocando da leader e giocatore vero. A livello tecnico può fare di più, ma si è messo a disposizione della squadra”.

Chi ultimamente è stato al centro delle critiche è Gianluigi Donnarumma, così come Giacomo Bonaventura. Questo il pensiero di Gattuso:Più sento critiche sui miei giocatori, più insisto nel farli giocare. Gigio può fare molto di più per l’età che ha. Ha fatto cose importanti e ci ha abituato bene. Qualche errore in impostazione, ha sbagliato degli appoggi nel derby, ma quando tocca palla 70 volte a partita, può fare qualche errore. C’è grande stima e rispetto per lui. Io non regalo niente a nessuno. Jack ha sbagliato qualcosa, ma ha fatto bene con l’Inter. Ha perso troppi palloni in uscita, ma ci sta che quando giochi 25 partite di fila, ci sta un po’ di appannamento. E’ un giocatore unico per come si muove e interpreta il ruolo”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it