Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (©Getty Images)

MILAN NEWS – Archiviato positivamente il discorso relativo al rinnovo contrattuale, Gennaro Gattuso ora si può concentrare solamente sul lavoro sul campo, cercando di far riprendere al Milan il cammino giusto.

Il punticino raccolto dopo i due scontri diretti con Juventus e Inter non annulla la volontà dei rossoneri di lottare fino all’ultimo per la qualificazione in Champions League; come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Gattuso ci crede fermamente: “La Champions è uno di questi. Dobbiamo crederci, almeno fin quando la matematica non ci condanna. Non vedo perché dovremmo mollare, dovremo giocare tutte le partite col coltello fra i denti. Anche perché bisogna guardarsi le spalle: il piazzamento per l’Europa League va consolidato, ci inseguono tre squadre e non bisogna mollare di una virgola”.

Il rinnovo, come spiegato ieri da Gattuso in conferenza stampa, non ha cambiato nulla nei rapporti tra mister e squadra: “Con loro ho un rapporto particolare, c’è grande rispetto da entrambe le parti, io mi sento a mio agio e loro pure. In questo senso non c’era certamente bisogno di un nuovo contratto per migliorare le cose. Bisogna semplicemente essere coerenti, guardarli negli occhi e non prenderli per i fondelli. Loro hanno sempre lavorato con grande voglia e serietà. Gli eventuali nuovi acquisti? Dovranno saper giocare a calcio e avere personalità, ecco il mix giusto. Ma non aspettatevi rivoluzioni: c’è una gran bella base e occorre rispetto per questi giocatori che mi hanno dato tanto”.

Gattuso ha risposto anche ai rumors che vedrebbero Suso e Donnarumma più lontani da Milanello in vista della prossima stagione: “Suso sta facendo un lavoro incredibile, dà un equilibrio di squadra molto importante. Tecnicamente potrebbe fare un po’ meglio, ma sta giocando da leader perché si è messo a disposizione del gruppo. Anche Donnarumma può fare di più, però verso di lui c’è grande stima e rispetto. Jesus e Gigio non sono una preoccupazione”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it