Pepe Reina
Pepe Reina (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La campagna acquisti estiva del Milan è iniziata con largo anticipo. Il primo colpo dei rossoneri è Pepe Reina, che arriverà dal Napoli a parametro zero.

Il portiere spagnolo avrebbe già effettuato le visite mediche e il suo acquisto è stato confermato anche dalla dirigenza. Resta il dubbio su quale sarà il suo effettivo ruolo: riserva o sostituto di Gianluigi Donnarumma? Troppo presto per dirlo. Nel frattempo però l’ex Liverpool ha accettato la ricca proposta di Massimiliano Mirabelli, che si aggira intorno ai 3 milioni a stagione per tre anni. Un’operazione che non è andata giù a una parte dei tifosi rossoneri, soprattutto per l’età avanzata dello spagnolo (36 anni ad agosto).

Domenica pomeriggio è in programma Milan-Napoli e Reina affronterà la sua prossima squadra nel suo prossimo stadio. In merito all’argomento, Il Mattino ha fatto un’importante rivelazione sulla questione. Pare infatti che il portiere spagnolo sarebbe rimasto volentieri in azzurro (è molto legato a tifosi e città) se avesse ricevuto un’offerta di rinnovo importante. Questa però non è mai arrivata, quindi avrebbe scelto il Milan per una questione economica e professionale.

La proposta dei rossoneri era troppo allettante per non essere accettata, soprattutto per uno come lui che va incontro al ritiro dal calcio giocato. Tra l’altro quella in corso non è una stagione proprio esaltante per Reina, ma resta un giocatore di grande esperienza e leadership: il Milan lo ha scelto anche per questo. In attesa di sapere quale sarà la decisione di Donnarumma.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it