Andrè Silva
Andrè Silva (©Getty Images)

MILAN NEWS – Si avvicina il prossimo match di campionato del Milan, che se la vedrà domenica pomeriggio contro il Napoli, e ricomincia il tran tran riguardo all’attaccante titolare.

Il solito ballottaggio a tre mette pressione a Gennaro Gattuso, che come ogni weekend dovrà sciogliere i dubbi su chi tra André Silva, Patrick Cutrone e Nikola Kalinic sarà il centravanti che partirà dal 1′ minuto per dare filo da torcere alla retroguardia avversaria. Le previsioni di Tuttosport sono piuttosto sicure: toccherà al portoghese classe ’95 reggere il peso dell’attacco nel 4-3-3 iniziale che Gattuso schiererà per fronteggiare il pericolosissimo e temibile Napoli di Maurizio Sarri.

Silva è in vantaggio su Cutrone per una maglia da titolare, mentre Kalinic partirà sicuramente dalla panchina e sarà utile, come contro il Sassuolo, a gara in corso in caso di necessità. L’ex Porto tornerà dal 1′ minuto dopo la prova non eccelsa contro la Juventus, elogiata però da Gattuso per aver fatto salire la squadra e combattuto contro i difensori bianconeri. I numeri in campionato dicono che Silva è più letale da subentrato, visto che le reti decisive con Genoa e Chievo sono arrivate partendo dalla panchina. Ma il tecnico del Milan vuole puntare sulla tecnica e sulla qualità di palleggio del suo numero 9, che rispetto ai due compagni di reparto ha sicuramente un tasso tecnico maggiormente elevato.

 

Keivan Karimi – Redazione MIlanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it