Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANAlvaro Morata era stato uno dei grandi obiettivi rossoneri per l’attacco nella scorsa estate. Massimiliano Mirabelli aveva tentato di comprare un bomber di fama internazionale, senza però riuscirci.

Il 25enne attaccante spagnolo, però, ha preferito andare in Premier League. Dopo la fallita trattativa per il suo passaggio al Manchester United, è avvenuto il trasferimento al Chelsea per circa 80 milioni di euro. In questa stagione l’ex Juventus ha realizzato 14 gol e 6 assist in 42 presenze. Antonio Conte si aspettava un bottino maggiore dopo aver voluto fortemente Morata a Londra.

Calciomercato Milan, commissione a Bozzo per Morata

Oggi la FIGC ha diramato la lista dei compensi che ciascuno dei club di Serie A ha corrisposto agli agenti nel 2017. A destare curiosità è stato l’aver visto che il Milan il 30 maggio scorso ha pagato Beppe Bozzo, avvocato che rappresenta Morata in Italia. Il club rossonero aveva probabilmente dato mandato al noto legale per imbastire da intermediario l’operazione con il giocatore e il Real Madrid. Purtroppo l’affare non è andato in porto.

In queste ore si sta discutendo molto di questa commissione corrisposta all’avvocato Bozzo. Tuttavia, non se ne conosce l’entità. Solamente dopo la stesura del bilancio 2017/2018 sarà probabilmente più chiaro l’importo versato per cercare di prendere Morata. Non è comunque una pratica sconosciuta nel mondo del calciomercato, basti pensare ad esempio alle operazioni fatte da Adriano Galliani con agenti intermediari come Ernesto Bronzetti e altri nel corso degli anni.

Ovviamente può suonare strano l’aver pagato Bozzo per un affare che non si è concretizzato, però il lavoro di intermediazione viene comunque remunerato. In ogni caso la società darà le opportune spiegazioni quando sarà interpellata sull’argomento. In questi mesi sia Marco Fassone che Massimiliano Mirabelli non si sono sottratti dallo spiegare qualsiasi dinamica avvenuta nell’ambiente Milan. Vedremo se nei prossimi giorni dalla dirigenza verrà presa una posizione in merito a questa specifica commissione riguardante la trattativa per Morata.

Da Milan TV spiegano che Bozzo non ha ricevuto alcuna commissione, in realtà. Nella lista FIGC comparirebbero i nomi degli agenti incaricati dai club, senza essere necessariamente pagati poi. Tuttavia, va detto che la FIGC nel proprio comunicato parla di “transazioni depositate”. Vedremo se da via Aldo Rossi faranno chiarezza sull’argomento.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it