Oguzhan Ozyakup
Oguzhan Ozyakup (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il centrocampo sembra essere realmente il reparto che il Milan intende rinforzare con maggiore cura e con almeno un colpo di qualità.

Tanti i nomi fatti per reperire una mezzala tecnica e di talento assoluto, che possa rappresentare una valida alternativa ai titolari di questa stagione, e perché no ambire ad un posto fisso nella rosa di Gennaro Gattuso. Nelle scorse settimane si è parlato anche di un centrocampista turco che potrebbe raggiungere in estate il connazionale Hakan Calhanoglu.

Calciomercato Milan, concorrenza doppia per Ozyakup

Il talento turco in questione sarebbe Oguzhan Ozyakup, centrocampista offensivo dai piedi educatissimi che attualmente è in forza al Besiktas. E’ stato il suo agente ad inizio mese a confermare l’interesse del Milan, che si è messo da tempo sulle tracce di questo calciatore, titolarissimo nel club di Istanbul così come nella nazionale turca che però non ha centrato l’obiettivo Mondiale lo scorso autunno.

La situazione contrattuale di Ozyakup è molto particolare: il centrocampista classe ’92 è in scadenza di contratto a fine stagione, visto che il suo accordo terminerà il 30 giugno 2018, ma il Besiktas sta cercando di ottenere un rinnovo che possa convenire ad entrambe le parti: Ozyakup vuole cambiare aria e giocare in un campionato più intrigante ed occidentale ma il suo club non vuole perderlo a costo zero. Possibile che nelle prossime settimane Ozyakup firmi un nuovo contratto con i bianconeri ma inserendo una clausola da circa 12 milioni di euro, cifra tutt’altro che impossibile soprattutto in un mercato così costoso come quello attuale.

Secondo Sport Witness il Milan dovrà fronteggiare la concorrenza di due club importanti per arrivare al cartellino di Ozyakup: in primis la Lazio, che come i rossoneri spera di convincere il turco ad arrivare a costo zero. Ma occhio pure al Borussia Dortmund, che invece sarebbe pronto a versare i 12 milioni di clausola e accontentare sia il calciatore che il suo attuale club d’appartenenza.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it