Sandro
Sandro (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il suo nome era uscito dall’élite del calcio internazionale, nonostante fosse stato indicato per anni come uno dei mediani brasiliani più rocciosi e sanguigni in circolazione.

Il 28enne Sandro si sta invece rilanciando in un’esperienza breve ma sorprendente come leader del centrocampo del Benevento, squadra appena retrocessa matematicamente dalla Serie A nonostante un ottimo girone di ritorno. Il calciatore classe ’89 è in prestito dall’Antalyaspor e sta disputando una splendida seconda parte di stagione, guadagnandosi la fascia di capitano del club campano.

Calciomercato Milan, conferme per Sandro del Benevento

Nella giornata di ieri è fuoriuscita l’indiscrezione secondo cui il Milan, proprio avversario del Benevento sabato scorso, si sarebbe interessato al cartellino di Sandro, che ha un contratto con il club turco d’appartenenza fino al 2020. Nelle ultime ore si è parlato di un’offerta pronta del d.s. rossonero Massimiliano Mirabelli per ottenere il sì di Sandro in vista della prossima stagione, anche per anticipare la concorrenza di club internazionali come Valencia, Atletico Madrid e Inter.

Oggi Calciomercato.com conferma tali indiscrezioni, parlando di Sandro come oggetto del desiderio del Milan, sicuramente inserito nella lista della spesa possibile di Mirabelli a partire da giugno prossimo. Ma la realtà è che Sandro non viene ancora considerato come una priorità per il calciomercato Milan del futuro: i rossoneri per rinforzare la mediana sarebbero più propensi a puntare su calciatori più duttili e di prospettiva piuttosto che assicurarsi le prestazioni di un centrocampista forte ma già vicino ai 30 anni. Il nome di Sandro dunque resta sicuramente caldo, ma non così prioritario per quanto riguarda il restyling del centrocampo milanista.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it