Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (Foto AC Milan)

MILAN NEWS – Il finale di stagione condizionerà e non poco la prossima estate – e non solo – del Milan. I rossoneri devono provare in ogni modo ad arrivare almeno al sesto posto in classifica e magari vincere la Coppa Italia.

La vittoria in coppa farà da salvagente nel caso in cui il Diavolo dovesse chiudere il campionato all’attuale settimo posto. Ma vincere la finale non sarà una passeggiata vista la forza dell’avversario. In ogni caso, però, il Milan non si farà trovare impreparato, qualunque sia lo scenario. Come riporta il QS, nel vertice di Milanello, durato circa un’ora, fra Gennaro Gattuso, Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone, è stato pianificato cioè che avverrà in estate.

Non sono mancati i discorsi sul calciomercato: in particolare, Gattuso avrebbe richiesto tre rinforzi. Ma oltre a questo, si è parlato anche di logistica e preparazione. Allenatore e dirigenti hanno programmato tre diversi piani. Il primo qualora il Milan dovesse qualificarsi ai gironi di Europa League, il secondo se invece dovesse giocare i preliminari e un terzo se i rossoneri dovessero arrivare all’ottavo posto e non vincere la Coppa Italia.

Secondo quanto scrive il quotidiano, la via preferita è la seguente: raduno al centro tecnico di Carnago fra l’8 e il 9 luglio, allenamenti fino al 21 e poi la partenza per gli Stati Uniti, dove il Milan parteciperà all’International Champions Cup e affronterà squadre di grande valore.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it