Andrea Conti
Andrea Conti (©Getty Images)

NEWS MILANAndrea Conti ha vissuto una stagione veramente negativa a causa dei problemi fisici avuti. Due operazioni al ginocchio sinistro, la prima a metà settembre e l’altra a inizio aprile a Roma. Tempi di recupero stabiliti in 5-6 mesi.

Gli infortuni non hanno permesso al Milan di sfruttare un giocatore che avrebbe fatto molto comodo. Sicuramente c’è stata la positiva riscoperta di Davide Calabria, tra i più positivi della stagione, però sarebbe servita anche la spinta dell’ex Atalanta sulla corsia destra. Il 24enne di Lecco è stato una delle rivelazioni dell’annata scorsa, mostrando quanto possa essere pericoloso in fase offensiva, trovando pure la via del gol in diverse occasioni.

Conti non si abbatte, nonostante la sfortuna si sia abbattuta su di lui. Già dopo l’operazione presso Villa Stuart a Roma aveva scritto un post motivazionale su Instagram. E ieri sera ne arrivato un altro con le seguenti parole: «Ti troverai da solo ad affrontare la paura più grande. La paura di non poter più giocare a calcio. Ti fermerai a ripensare alle emozioni che hai saputo regalarti con fatica e sudore. Per tutti i centimetri di campo conquistati combattendo, per i graffi insanguinati sulle gambe, per le ginocchia saltate e i legamenti lacerati. per tutto questo, finchè avrai fiato, non smettere di lottare».

(foto Instagram)

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it