Simone Zaza
Simone Zaza (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Le strategie del Milan sul calciomercato sono abbastanza chiare. Società e allenatore concordano su una campagna acquisti mirata, che possa mantenere inalterati gli equilibri dell’attuale rosa.

I rossoneri sanno che a questa squadra serve come il pane un centravanti, uno di quelli che garantisce dai quindici ai venti gol a campionato. I nomi sono gli stessi: il primo della lista sembra essere ancora Andrea Belotti, ma a Gennaro Gattuso piace tantissimo Edin Dzeko della Roma. In questi giorni, poi, è spuntata fuori un’ipotesi mai presa in considerazione prima: si tratta di Luis Muriel, attualmente in forza al Siviglia dopo le esperienze in Italia con Udinese e Sampdoria. In Spagna, però, gioca un altro possibile obiettivo per l’attacco del Diavolo.

Calciomercato Milan, quattro nomi per l’attacco: c’è Zaza

Simone Zaza è un nome che potrebbe tornare di moda in casa Milan. Era un obiettivo di Adriano Galliani nell’estate del 2016: le alte richieste della Juventus, però, frenarono fin da subito la trattativa e non se ne fece nulla. L’attaccante passò allora al West Ham in prestito con diritto di riscatto. Un’esperienza negativa quella in Premier League, che durò soltanto sei mesi. Nel gennaio del 2017, infatti, il giocatore tornò in bianconero ma trovò una nuova sistemazione al Valencia. L’impatto con la Liga fu positivo, ma fino ad oggi non è mai riuscito ad avere continuità di gol e prestazioni.

In estate potrebbe cambiare ancora squadra e il ritorno in Italia è una delle ipotesi. Secondo quanto riporta Il Giorno, Zaza sarebbe un’idea low cost per l’attacco del Milan. Lui, come Muriel, potrebbe arrivare per una cifra fra i 20 e i 25 milioni e lo stipendio rientra nei piani. A differenza, chiaramente, di giocatori come Belotti e Dzeko, che hanno valutazioni, di cartellino e di ingaggio, molto alte. Come scrive il quotidiano, poi, l’ex attaccante della Juventus avrebbe anche uno sponsor: Leonardo Bonucci.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it