Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso (Foto AC Milan)

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan è concentrato solo su questo finale di stagione. Domani c’è un’importante sfida contro il Verona da vincere, mercoledì invece la finale di Coppa Italia.

Per ora la società non pensa a quello che succederà in estate. In tema di calciomercato, il club di via Aldo Rossi ne parlerà con Gennaro Gattuso a fine stagione per fare il punto della situazione. Ma ad oggi la situazione, almeno in parte, è chiara: il Milan ha bisogno di pochi ma importanti acquisti per migliorare la propria rosa. E, stando alle indiscrezioni degli ultimi giorni, le attenzioni sembrano rivolte soprattutto a calciatori di esperienza.

Il mister ha spesso parlato di alzare l’asticella. Per farlo, secondo lui, sono necessari determinati tipi di calciatori. Di esperienza sì, ma non solo: “Ho sempre detto che per migliorare questa squadra servono tre barra quattro giocatori. Che siamo giovane è un dato di fatto, ci vuole mentalità e spirito nello spogliatoio, l’asticella spesso la alza chi ha già giocato certe partite. Può essere vedere che cerchiamo giocatori di esperienza, ma non bastano. Si va alla ricerca anche di leadership e di chi sa giocare bene a calcio“.

Rino ha parlato così nella conferenza stampa di oggi, confermando quindi le sensazioni di queste settimane. In questo senso va inquadrato l’arrivo di José Reina a parametro zero dal Napoli (36 anni ad agosto). Così come il presunto interessamento a Mario Mandzukic, in uscita dalla Juventus.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it