Alessio Romagnoli
Alessio Romagnoli (©Getty Images)

MILAN NEWS – La difesa del Milan torna alle origini. In vista della sfida contro l’Hellas Verona, che anticiperà la finalissima di Coppa Italia, i rossoneri ritrovano tasselli importanti.

Ieri si è allenato in gruppo senza alcun problema Alessio Romagnoli, difensore centrale che si era fermato per una dolorosa lesione al bicipite femorale durante la sfida contro il Sassolo di qualche settimana fa. L’obiettivo di Romagnoli era quello di recuperare in vista della finale contro la Juventus, ma ha fatto ancora meglio: l’ex romanista sembra ok già per il match di domani contro il Verona e dovrebbe giocare titolare al fianco di Bonucci ricomponendo così il tandem classico del Milan di Gattuso.

Secondo la Gazzetta dello Sport il classe ’95 sarà molto probabilmente in campo al posto di Cristian Zapata, che nelle ultime gare stagionali non ha sfigurato da titolare ma che ieri non si è allenato, visto che era in permesso concesso dal Milan per motivi personali. Uno stop voluto che però sembra poter fare da preludio alla staffetta difensiva che vedrà così Romagnoli nuovamente in campo dal 1′ minuto: la gara contro l’Hellas, avversario sul baratro della retrocessione, dovrebbe servire allo stopper di Anzio per recuperare condizione e minutaggio proprio per essere al top nell’appuntamento più complesso e importante dell’anno, quello di mercoledì prossimo allo stadio Olimpico.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it