Milan Hellas Verona
Milan-Hellas Verona (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il paradosso è che la stagione del Milan, lunghissima, travagliata e complicata, potrebbe finire anzitempo già mercoledì sera.

Infatti i rossoneri, come scrive il Corriere dello Sport, vincendo la finale di Coppa Italia contro la Juventus nella gara secca dell’Olimpico, otterrebbero anche il proprio obiettivo minimo stagionale: la qualificazione diretta ai gironi di Europa League per la stagione 2018-2019. Sarebbe dunque superfluo a quel punto giocarsi al massimo le ultime due sfide di campionato contro Atalanta prima e Fiorentina poi (entrambe ancora in lotta con i rossoneri) visto che la partecipazione alla competizione Uefa verrebbe assicurata attraverso la coppa nazionale.

Non vige più invece la regola della qualificazione europea anche come finalista di Coppa Italia: nonostante la Juventus sia praticamente campione d’Italia e dunque qualificata alla prossima Champions League, il Milan dovrà batterla per assicurarsi un posto in Europa per l’anno venturo. L’obiettivo è chiaro: la banda Gattuso vuole tornare ad alzare il trofeo che manca in bacheca dal 2003 per il prestigio, per rendere la stagione positiva, per dare una prima gioia alla proprietà cinese e soprattutto per chiudere in anticipo una annata lunghissima e tortuosa, cominciata con i playoff europei a fine luglio e passata tra rumors di mercato, contestazioni, esoneri ed entusiasmi vari.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it