Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’infortunio contro il Benevento lo aveva messo a rischio persino per la convocazione al Mondiale di Russia che scatterà a giugno. Figuriamoci per il finale di stagione del Milan.

Ma Lucas Biglia sta concretizzando un vero e proprio miracolo, un recupero clamoroso dopo la frattura dei processi trasversi delle vertebre lombari. Un infortunio doloroso, che di solito costringe gli atleti ad un mese di stop forzato: non per Biglia, elogiato da Gennaro Gattuso per il suo carattere e la sua assoluta professionalità, che già da giorni ha forzato il suo recupero completo ed ora sempre pronto a mettersi a disposizione di squadra e compagni per il finale di campionato.

Addirittura, come ipotizza oggi Tuttosport, Biglia potrebbe essere convocato per la finale di Coppa Italia contro la Juventus: Gattuso dovrebbe inserirlo a prescindere, per far sì che il gruppo rossonero possa restare unito e compatto in questa trasferta romana, ma la verità è che Biglia sta provando a fare di tutto per andare quanto meno in panchina. Un recupero lampo che non è da sottovalutare, per un calciatore vicino ai 32 anni di età ma ancora considerato un atleta straordinario ed un calciatore determinante. Se non per la Juve, il Milan potrà contare su Biglia sicuramente per le ultime due gare stagionali con Atalanta e Fiorentina prima di volare in Russia con la Nazionale albiceleste.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it